25 Settembre 2017


FREE STYLE

prenota un una classe gratuita vai nei contatti e mettiti in contatto con noi
L INSEGNAMENTO DEI FONDAMENTALI DI VARI STILI TRA CUI HIP HOP, HOUSE , HYPE, E ALTRO,,
POI QUANDO LA CLASSE è PRONTA IMOROVVISAZIONE, CON SFIDE UNA CONTRO UNO O CREW CONTRO CREW.I MIGLIORI ALLIEVI POTRANNO PARTECIPARE ALLE GARE ORGANIZZATE IN VARIE Città ITALIANE UN ESEMPIO:

Esercizio: provare ad eseguire un freestyle seguendo a turno una sola componente musicale (Ritmo, poi Beat, poi Melodia). Successivamente cercare di seguire due o tre componenti contemporaneamente (Ritmo+Beat+Melodia).

2) Come seguire la musica?
La risposta è ovvia: come vi pare! Basta saper sfruttare al meglio i propri passi, lavorando su:
- livelli (lo stesso passo fatto in piedi, poi a terra. Per il breaking i livelli sono tre: toprock, footwork, floorock);
- velocità (medesimo passo rallentato, velocizzato, segmentato);
- ripetizione (medesimo passo ripetuto più volte);Ma nella street dance il freestyle è un paradigma culturale non solo una modalità espressiva. Attraverso di esso ci relazioniamo con gli altri, comunichiamo, quindi è bene capire dove vogliamo andare a parare con la nostra performance. Una cosa è certa, quando si fa freestyle si cerca di dare il meglio di sè, cercando di risultare padroni della situazione. Non si tratta di esercitare una supremazia sugli altri, ma di dare energia per riceverne altrettanta ed infuire positivamente sul contesto di partenza.



Docenti
RICCARDO VARLESE ELENA SOMETTI

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]